Come Risparmiare sulle Vacanze

In tempo di crisi, si sa, bisogna fare rinunce e sempre più italiani decidono di tagliare sugli hobby, le frivolezze e le vacanze. Ma ogni tanto una vacanza ci vuole e allora come fare a organizzare una vacanza perfetta utilizzando un budget ridotto senza dover fare rinunce? Ecco degli utili consigli.

Autonoleggio
Se invece volete optare per un viaggio on-the-road, sia che sia in macchina che in autobus, allora anche in questo caso la cosa migliore da fare è quella di prenotare in anticipo! Infatti ci sono molte promozioni che offrono prezzi vantaggiosi sia per l’autonoleggio che per i treni. Tra le compagnie di autoneleggio più economiche o con le migliori offerte, da citare Budget Autonoleggio, Hertz, Europcar. Inoltre, molte compagnie, tra cui anche lka RyanAir, offrono la possibilità di prentore anche online, in concomitanza col volo, un auto da noleggiare e i prezzi sono spesso dimezzati rispetto o hanno ottime percentuali di sconto per risparmiare.
Treni
Viaggiare in treno può esser un’opzione anche molto affascinante, sopratutto per i più giovani per poter fare il classico viaggio backpack. In Europa, si possono utilizzare i pass InterRail, che permettono inoltre ai ragazzi di età inferiore a 26 anni di avere ulteriori sconti rispetto al pass normal, oppure i biglietti e le offerte EuRail.
Idee alternative
Se poi siete dei tipi alternativi, avete tempo a disposizione e vi piace l’avventura, potreste sempre considerare di spostarvi ad esempio facendo trekking seguendo i vari itinerari disponibili. Oppure potreste pensare di fare autostop, seguendo un po’ le linee guida di tanti altri che decidono spesso di intraprendere questo tipo di viaggi. Insomma, scatenando la fantasia è davvero possibile riuscire a viaggiare anche gratis!
Pernottamenti
I pernottamenti possono spesso rivelarsi la parte più costasa del viaggio, un po’ per via della pigrizia o inespertezza, un po’ per via del ritardo nel cercare, altre volte perchè non si è a conoscenza delle alternative disponibili. Vediamo insieme come fare per mantenere la vacanza low-cost.

Hotel, alberghi, alloggi
Per molti l’hotel o un albergo o un bed & breakfast, sono le opzioni migliori per pernottare in viaggio. Come fare per risparmiare? Semplice, basta prenotare in anticipo e scegliere i siti giusti per prenotare; infatti, spesso si fa l’errore di prenotare direttamente presso l’albergo, oppure di non prenotare affatto e questo può farci spendere molto più di quello che è il nostro budget. Allora sarebbe meglio affidarsi a siti come Hotels.com, Hotelsclick.com e l’aggiornatissimo e economicissimo Booking.com.
Soluzioni alternative low-budget
Se poi volete alloggiare in un posto accogliente o speciale, ma non vi va di pagare moltissimo, l’opzione migliore è senza dubbio Airbnb, oppure la versione di origine tedesca, Wimdu. Due siti che vi permettono di prenotare stanze e appartmenti a prezzi convenienti, in locations molto interessanti e comode. In più potreste avere tutte le comodità di una casa vera rispetto allo stare in un hotel.

Pernottamenti gratis
Se poi vi va di non spendere affatto per l’alloggio, una comoda alternativa (soprattuto per chi viaggia da solo o in gruppi di due o tre max) è Couchsurfing. Per famiglie e gruppi più grandi invece è Scambiocasa.com che offre la possiiblità di accordarsi con chi ha una casa nella meta prescelta e di scambiare il proprio appartamento per il periodo delle vacanze.
Se siete avventurosi, potreste anche considerare il campeggio libero (che però non è permesso ovunque) o di chiedere ad amici e conoscenti che abitano nella zona in cui starete, di ospitarvi.

Evitate di
Un altro consiglio per mantenere la vacanza low-cost ed evitare sorprese, è quello di evitare di “fare i turisti”, ovvero evitare di andare in ristoranti che propongono menù turistici o di fermarsi a bancarelle e negozietti turistici per i souvenier. O ancora evitare di visitare troppe attrazioni turistiche in una singola vacanza e non farsi ingannare dalla pubblicità. Affidatevi invece alla gente del posto per trovare posticini carini per mangiare, oppure fate un po’ di ricerca online prima di partire.
Insomma, scatenando la fantasia e aguzzando l’ingegno (e utilizzando i codici sconto di Flipit!) è davvero possibile riuscire a fare una vacanza con un budget contenuto senza rinunciare a nulla!