Come Fare un’Escursione al Parco Nazionale Monti Sibillini

Dal parcheggio di Monte Prata (1540m) si sale alla vetta per il versante ovest sui prati, a vista lungo la pista da sci.
Dalla vetta si scende sulla sinistra lungo la dorsale in direzione nord in una valletta a raggiungere la strada sterrata che conduce alla Fonte della Jumenta. Dalla Fonte si prende il sentiero sulla sinistra e ci si alza sopra il colle che sovrasta la fonte.
Alla Sella inizia il sentiero che sale alla Sella del Monte Porche. Poco dopo si devia sulla sinistra per una traccia di sentiero in direzione Nord fino a raggiungere la dorsale della montagna. Ora si risale la dorsale Nord-Ovest a vista e per traccia, fino in vetta del Monte Porche.
Ottimo il panorama a 360°. Si scende per la dorsale Sud alla Sella, si prosegue lungo la cresta fino al Monte Palazzo Borghese. Si scende per la dorsale Sud alla Sella di Palazzo Borghese. Si sale al Sasso Borghese. Si torna alla Sella e si prosegue per il Monte Argentella seguendo la linea di cresta.
Dalla vetta dell’Argentella; ottimo anche qui il Panorama; si ritorna alla Sella di Palazzo Borghese, si prosegue per comodo sentiero alla sella del Monte Porche, si prosegue lungo il sentiero che traversa il versante Ovest della Montagna fino a scendere alla Fonte della Jumenta.
Qui si segue la strada bianca fino al parcheggio di M.Prata.

Dislivello: 660 m
Difficoltà: EE
Tempo: 6,00 ore